DALL’INFERNO AL PARADISO, LA LUPO SOTTO PER 0 A 3 RIBALTA E VINCE 7 A 3 CON LA CHUBANGA!

Mercoledì 26 ottobre ore 22,00

Lupopaolo Team- Team Chubanga= 7-3

Dall’inferno al paradiso! Il tutto in venticinque minuti (quelli del secondo tempo), tanto è bastato alla Lupo per risorgere dall’ennesima prestazione incolore. Il match vede mister Maggioni dover fare i salti mortali per le numerose assenze dei suoi (fra tutti Monzani in porta e Passoni davanti) e l’inizio sembra promettere bene… Furlani e Sulovari vanno in rete, doppietta per il primo e bella rete singola per il secondo… 3 a 0 dunque per la Team Chubanga quando siamo al ventesimo del primo tempo e tutto fa presagire ad un’altra disfatta in casa Gemelli, anche perché di reazione non se ne vede ed il nervosismo aleggia in panchina. A dare la scossa, almeno una parvenza, è la rete di Dozio che accorcia poco prima dello scadere chiudendo la prima frazione sul 3 a 1. Nella ripresa succede quello che non deve succedere mai nel calcio a 5, la Chubanga finisce la benzina e coi cambi risicati all’osso Maggioni non riesce a rinvigorire la manovra neanche coi cambi… si svegli la Lupo, Mazza accorcia e poi pareggia con due belle conclusioni. Siamo al decimo e manca ancora un lunghissimo quarto d’ora e quando Dozio s’infila fra le maglie della difesa avversaria ed infila Secci la rimonta è completata. Cinque minuti di stallo con la Chubanga tutta riversata in avanti nel tentativo di recuperare una partita che sembrava vinta, il più attivo è Furlani con un paio di conclusioni bloccate da Perego (ancora una volta il migliore dei suoi) ed altrettante finite fuori di poco ma il match ha preso una certa piega e lo si vede quando ancora Mazza dal limite riesce a trafiggere per la terza volta Secci portando i suoi sul 5 a 3. IL doppio vantaggio mette le ali alla Lupo ed anche a Milesi che nel primo tempo era sembrato fuori dal gioco e con un ritmo decisamente più lento rispetto al suo standard… Milesi accelera e con lui la Lupo che respira nei rovesciamenti di fronte e proprio su uno di questi arriva la rete del 6 a 3. Il settimo sigillo lo mette proprio Gemelli che ribadisce in rete una palla lenta con cui Dozio aveva scavalcato Secci in uscita. Finisce 7 a 3 con la Lupo che va a sei punti in classifica e si unisce al corposo gruppo piazzato al decimo posto e con la Chubanga ferma a sette punti, sempre buoni, ma mai come i dieci (e la piccola fuga) che sembrava possibile sino a metà partita. Buon match! Bravi tutti!!!

VOTO PARTITA: 9,514858545_10208135199762616_1303690169_o 14858761_10208135218203077_2100968025_o 14876380_10208135212322930_238772189_o 14895622_10208135213402957_1972556907_o 14881631_10208135214562986_565362338_o 14876376_10208135215123000_720084653_o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *