Dettagli

Data Ora League Stagione
15 Ottobre 2019 21:00 Soccer League Soccer League 29

Ground

PALESTRA "La Bombonera" - Centro Sportivo Amico Charly

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoalsEsito
Barolo da Gama202Loss
Saraceni336Win

Barolo da Gama

Bellini Christopher Centrocampista
Bellini Leonardo Difensore
Pirovano Maurizio Portiere
Zara Costantin Centrocampista
Zoggia Simone Centrocampista
Zoggia Vittorio Difensore
2 2

Saraceni

Amigoni Andrea Centrocampista
Balconi Gabriele Centravanti
Furfaro Antonio Difensore
Lampis Luca Centrocampista
Malaspina Marco Portiere
Mazzoleni Andrea Portiere
Nava Pietro Centravanti
Ravasi Luca Difensore
Scola Matteo Centravanti
Tavola Davide Centrocampista
Vilasi Antonio Centrocampista
6 1

Riepilogo

Grande vittoria dei Saraceni che smuovono la classifica contro gli eterni rivali della Barolo da Gama. La partenza dei Saraceni è a razzo e dopo soli 15 secondi si portano in vantaggio con la lepre Nava. La Barolo dal canto suo accusa il colpo ma non sbanda e anzi riesce a trovare il pareggio con una rocambola sugli sviluppi di un azione da calcio d’angolo firmata da Bellini. La Saraceni che appare più tonica si riporta avanti con una splendida rete di Balconi che scarta due uomini e batte Pirovano in uscita ma la Barolo risponde colpo su colpo e ristabilisce gli equilibri (2 a 2) ancora con Leonardo Bellini bravo a ribadire in rete con un bel tiro al sette dopo il primo tentativo di Zara.
Quando il primo tempo sembra per volgere al termine in parità ecco che un’ingenuità di Zoggia che prende la palla con le mani permette a Luca Ravasi di battere un calcio un tiro libero. L’occasione è troppo ghiotta per non essere sfruttata e il numero 10 incassa sul palo più lontano con un preciso destro.
La ripresa è contrariamente al primo tempo tutta di marca Saraceni che legittimano la vittoria con le reti di Balconi (doppietta per lui), capitan Furfaro e la splendida rete di Vilasi sempre più in crescendo come pendolino sulla fascia destra. La Barolo meriterebbe la terza rete ma un super Spina in difesa (versione Ministro della Difesa) e un attento Mazzoleni in porta sigillano il risultato.
VOTO PARTITA: 9,5