Dettagli

Data Ora League Stagione
24 Febbraio 2018 19:00 Coppa Italia Coppa Italia 5

Ground

PALESTRA "La Bombonera" - Centro Sportivo Amico Charly

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoalsEsito
Lupopaolo Team022Win
Latinos Football Club011Loss

Lupopaolo Team

Dozio Dario Centravanti
Barachetti Mattia Centrocampista
Alvaro Francesco Centrocampista
Reyes Gustavo Difensore
Gemelli Francesco Centravanti
Mazza Andrea Centrocampista
Milesi Francesco Centrocampista
Motta Cristian Centrocampista
Perego Alberto Portiere
2

Latinos Football Club

Silva Charlie Centravanti
Castro John Centrocampista
Blanco Uribe Alessandro Portiere
Lister Arteaga Eduardo Centravanti
Zaglou Muhammad Centravanti
Villacorta Gennaro Centrocampista
Ramirez David Centrocampista
1

Riepilogo

Sabato 24 febbraio ore 19,00

Lupopaolo Team- Latinos= 2-1

Diciotto anni! Diciotto anni in cui la squadra di Gemelli è cresciuta partendo dalle retrovie per poi diventare, da anni, una delle pretendenti allo scudetto ed alla coppa… obbiettivo in un paio d’annate sfiorato ma mai raggiunto con il tempo che calcificava e dava alla Lupo la nomea di bella e incompiuta. Così in questo 2018 la Lupopaolo arriva ad ottenere il suo primo trofeo, la settima Coppa Italia firmando l’albo d’oro (dopo le tre vittorie della Stema, le due dei Galacticos e la vittoria dello scorso anno della Spritz). Contro una Latinos bella, ordinata e sempre corretta. Un match che rappresenta probabilmente la più bella finale di Coppa sin qui disputata con un primo tempo che vede i sudameircani partire meglio, fare la aprtita con un gioco che preme nella propria metà campo la compagine di Gemelli chiusa come un fortino a difendere la porta di Perego, Perego bravo a salvare i suoi con almeno tre miracoli su Zoglou, Artega e Castro… dall’altra parte ottima la prova anche di Blanco che deve fermare un paio di tentativi di Motta e Gemelli, fra i più propositivi negli olgiatesi. La prima frazione scivola via tutta d’un fiato… con il brivido finale di Zaglou che sugli sviluppi di un calcio d’angolo si trova a centro area a tu per tu contro Perego ancora una volta bravo ad intervenire d’istinto ed a salvare tenendo il risultato sullo zero a zero. Le mosse azzeccate di Gemelli sono due, Milesi che gioca su Zaglou cercando di annullare l’attaccante marocchino ed un immenso Gustavo Reyes che si mette da centrale difensivo e diventa un muro sui vari Silva, Artega e Villacorta. La Latinos riparte forte nella ripresa premendo ancora la Lupo ma sfa un errore che si rivelerà fatale, lascia la sua fascia destra troppo libera con Motta che si ritrova metri di campo libero… così al terzo minuto proprio Motta riceve palla e calcia forte e preciso sul primo palo, Blanco si oppone ma non può trattenere e di ribattuta sempre Motta infila l’uno a zero. Il goal cambia le carte in campo, già perchè la Lupopaolo si chiude in difesa e la Latinos si ritrova con pochissimi spazzi… il possesso palla Latinos diventa insistente ma sterile con Milesi sempre “arroccato” su Zaglou e con Reyes a gestire ed a salvare (vedi su una fucilata di Zaglou che sembrava destinata in rete)… Gemelli esce ed entra Dozio, i primi minuti l’attaccante fatica ad entrare nel ritmo partita ma poi trova un tocco da maestro. Milesi lancia lungo, il pallone sembra defficile da controllare ma Dozio è bravissimo a trovare dal limite una girata al volo che Blanco para da campione, il pallone però rimane in area ed è ancora Motta che infila a porta sguarnita per il 2 a 0. Il raddoppio sembra mettere un ipoteca sulla partita perchè la Latinos accusa il colpo, Castro e Zaglou provano a liberarsi ma trovano sempre i difensori olgiatesi pronti ad opporsi… Arteaga ha una bella palla al ventesimo ma Perego è bravo a deviare di piede. La Lupo potrebbe anche chiudere il discorso prima con Dozio ben servito da Milesi e poi con Gemelli ma entrambi calciano a lato… i minuti passano ma proprio allo scadere una bella triangolazione Arteaga Silva porta quest’ultimo a colpire a centro area infilando il 2 a 1. Gemelli sembra rivedere i fantasmi di tante imprese quasi raggiunte e poi sfumate ma di tempo ormai ce ne veramente poco… palla al centro e triplice fischio con grande festa per una Lupoaolo davvero compatta e determinata… onore ad una Latinos più che bella. In queste partite però gli episodi sono determinanti e la Lupopaolo ha saputo approfittare meglio delle occasioni capitate.

VOTO PARTITA: 10 E LODE!

Miglior Portiere: Alessandro Blanco (Latinos)

Miglior Giocatore: Motta Cristian (Lupopaolo Team)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *