Dettagli

Data Ora League Stagione
16 Dicembre 2019 21:00 Soccer League Soccer League 29

Ground

PALESTRA "La Bombonera" - Centro Sportivo Amico Charly

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoalsEsito
L'Amico Charly011Loss
Ignuran Team4812Win

L'Amico Charly

Bartesaghi Marco Difensore
Cattaneo Elvis Difensore
Dell’Orto Francesco Centravanti
Fumagalli Nicolò Centravanti
Gaiani Tiziano Difensore
Locatelli Emmanuel Centravanti
Maggioni Dario Centravanti
Nicoletti Andrea Centravanti
Sala Michele Centrocampista
Tassone Alessandro Portiere
1

Ignuran Team

Cicardo Claudio Portiere
Cicardo Davide Centravanti
Lomboni Samuele Centrocampista
Malighetti Matteo Centrocampista
Pezzi Matteo Difensore
Sala Andrea Difensore
Sala Stefano Centrocampista
Zambelli Lorenzo Centrocampista
12

Riepilogo

Una bella e davvero concreta Ignuran Team s’impone con un rotondo 12 a 1 contro un’Amico Charly sotto tono (come era successo anche sabato contro la Saraceni con una sconfitta assai più pesante ai fini della corsa ai play off). Un primo tempo in cui i ragazzi di Locatelli tengono più che bene il campo subendosi 4 reti ma anche mettendo impegno e tanta gamba ed è li che si contrasta di più la fase migliore della Ignuran Tean (cioè l’attacco!)… per capirci meglio… la tripletta di Davide Cicardo (generoso come sempre!) e la rete di Lomboni con cui si chiudono i primi venticinque minuti sono frutto della loro abilità più che di disattenzioni dei ragazzi dell’Amico. Nel secondo tempo però l’Amico stacca la spina per dieci buoni minuti con davvero tante, troppe, palle perse soprattutto nei tentativi di uno contro uno che contro i ragazzi di Monte Marenzo sono un vero suicidio… così in poco meno di dieci minuti l’amico subisce altre quattro reti che portano il tutto sull’8 a 0. Poi però i ragazzi di Locatelli si ritrovano e ne esce fuori il loro meglio, palla sempre più dalle parti di Claudio Cicardo che si guadagna la pagnotta con almeno cinque ottime parate e dovendo subire comunque una rete (inevitabile!)… li l’Amico fa vedere il suo vero valore… ma negli ultimi cinque minuti, a pericolo scampato, l’Ignuran Team ne ha di più, anche fisicamente, per riportarsi dalle parti del buon Tassone che deve subire ancora quattro reti. Davide Cicardo si “regala” un primato in classifica (con otto reti e quindi a più sei dal rivale Motta) che con tutta probalilmente lo farà andare da capocannoniere del torneo alla pausa Natalizia.
VOTO PARTITA: 9,5