Dettagli

Data Ora League Stagione
15 Novembre 2018 21:45 Soccer League Soccer League 27

Ground

PALESTRA "La Bombonera" - Centro Sportivo Amico Charly

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoalsEsito
L'Amico Charly101Loss
Longobarda628Win

L'Amico Charly

Bartesaghi Marco Difensore
Cattaneo Elvis Difensore
Frroku Bledar Centravanti
Dell’Orto Francesco Centravanti
Nicoletti Andrea Centravanti
Tassone Alessandro Portiere
Bonacina Stefano Difensore
Maggioni Dario Centravanti
Gaiani Tiziano Difensore
1

Longobarda

Colla Massimiliano Centravanti
Lacaj Avenir Centrocampista
Buratti Simone Centravanti
Deluk Stefano Portiere
Dallavalle Davide Centrocampista
Silipigni Ernesto Difensore
Gigliotti Stefano Centrocampista
Danelli Matteo Giuseppe Centrocampista
8

Riepilogo

Giovedì 15 novembre ore 21,45
L’Amico Charly- Longobarda= 1-8
Era la partita per vedere se l’Amico Charly potevo puntare a qualcosa di più in una stagione già ricca di ottimi risultati e molti punti, era la partita che doveva dare la conferma del valore della Longobarda di Corvello che, a parte le due sconfitte con le prime due della classe, ha saputo vincere sempre e farlo con un ottimo gioco di squadra. E’ andata come voleva la Longobarda che ha saputo esprimere al meglio le sue potenzialità giocando un primo tempo devastante in cui l’Amico Charly ha potuto soltanto cercare di limitare i danni. Primo tempo in cui i ragazzi di Locatelli passano anche in vantaggio con Dell’Orto bravo ad anticipare tutti sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La squadra di Corvello non si scompone, gioca in modo corale con un ritmo gara altissimo, Colla tiene palla e detta tempi per gli inserimenti delle fasce e le conclusioni si sprecano, tant’è vero che alla fine il migliore in campo per gli arancio sarà proprio il portiere Tassone nonostante le otto reti subite. Oltre alle conclusioni arrivano anche le reti, doppietta di Lacaj nel primo tempo poi e reti di Buratti, Colla e della premiata ditta Gigliotti/Dellavalle. Nella ripresa arrivano ancora due reti, una di Buratti ed una di Gigliotti. Partita bella con un amico che fatica soprattutto sul piano fisico ma che nulla toglie a questa ottima stagione… Longobarda che rimane fra le prime quattro del torneo e prova il colpaccio, strada facendo, di arrivare fra le prime due.
VOTO PARTITA: 9,5
Migliori in campo:
Tassone Alessandro (L’Amico Charly)
Lacaj Avenir (Longobarda)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *