Dettagli

Data Ora League Stagione
27 Novembre 2017 21:00 Soccer League Soccer League 25

Ground

PALESTRA "La Bombonera" - Centro Sportivo Amico Charly

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoalsEsito
L'Amico Charly022Loss
Stema Automazioni044Win

L'Amico Charly

Locatelli Emmanuel Centravanti
Bartesaghi Marco Difensore
Cattaneo Elvis Difensore
Frroku Bledar Centravanti
Dell’Orto Francesco Centravanti
Fumagalli Nicolò Centravanti
Tassone Alessandro Portiere
Caliò Stefano Centrocampista
2

Stema Automazioni

Mandelli Nicolò Difensore
Frigerio Angelo Centravanti
Brivio Lorenzo Centrocampista
Codara Giorgio Portiere
Vatteroni Alessandro Centrocampista
Frassanito Salvatore Centrocampista
Ghezzi Filippo Centravanti
Crippa Andrea Centravanti
4

Riepilogo

Lunedì 27 novembre ore 21,00

L’Amico Charly- Stema Automazioni= 2-4

Tutto nella ripresa… già perché quello fra L’Amico Charly e al Stema capolista è stato un match tiratissimo con i ragazzi di Locatelli allenati da mister Fumagalli che hanno saputo tenere testa per tutto il primo tempo per poi cedere solo nella ripresa ma rimanendo sempre in scia e lasciando qualche recriminazioni sulle bellissime parate di un Codara sempre preciso ed attento. Frroku viene tenuto a stretto giro ed infatti si trasforma più in un vero Pivot che serve i compagni dalle fasce (ottimi gli interventi di Codara su Locatelli e Bartesghi serviti proprio da Frroku)… sull’altra sponda bella prova di Ghezzi che per tutto il primo tempo ci prova sfiorando più volte il vantaggio. Dicevamo che i primi venticinque si concludono con un nulla di fatto… nella ripresa però arrivano le marcature che determineranno il match… segna per primo Mandelli, da angolo taglia alla perfezione ed infila l’incolpevole Tassone… Frassanito segna il due a zero su azione insistita…. arriva il tre a zero lo fa il neoacquisto Crippa che sfrutta una respinta breve di Tassone e lo trafigge con un pallonetto… l’Amico prova a rientrare con il 3 a 1 di Dell’Orto su assist di Fumagalli in azione di contropiede… il 4 a 1 arriva per opera di Frigerio che scarta l’uomo e defilato sulla sinistra da circa dieci metri infila sul primo palo con un perfetto rasoterra. Si chiude il match con la rete di Frroku bravo a finalizzare un’azione di rimessa su assist di Dell’Orto… ottima la prova dei ragazzi di Locatelli che confermano un’annata eccezionale… Caliò su tutti il più bravo fra i bravi… Stema che si conferma la squadra più solida del campionato capace di soffrire per poi mettere la zampata decisiva nei momenti che contano. Bellissima partita.

VOTO PARTITA: 10 E LODE!

Migliori in campo:

Caliò Stefano (L’Amico Charly)

Frassanito Salvatore (Stema Automazioni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *