Dettagli

Data Ora League Stagione
25 Gennaio 2018 21:00 Soccer League Soccer League 25

Ground

PALESTRA "La Bombonera" - Centro Sportivo Amico Charly

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoalsEsito
MLA LECCHESE5611Win
Barolo Saraceni123Loss

MLA LECCHESE

Lombardo Luca Difensore
Rovera Simone Centrocampista
Biava Stefano Centrocampista
Rosa Matteo Difensore
Salaj Bruno Centravanti
Friburghi Matteo Difensore
Bolis Diego Centravanti
Russo Giovanni Centravanti
Rolandi Stefano Portiere
11

Barolo Saraceni

Pirovano Maurizio Portiere
Filippelli Davide Difensore
Figliuzzi Alessandro Difensore
Zoggia Vittorio Centrocampista
Bellini Leonardo Centrocampista
Zoggia Simone Centrocampista
Perego Alberto Centravanti
3

Riepilogo

Giovedì 25 gennaio ore 21,00

M.L.A. Calolzio- Ichnusa United= 11-3

Non è certo un periodo felice per l’Ichnusa che perde con largo scarto per la terza volta consecutiva subendo 30 reti nelle ultime tre gare… e pensare che all’andata la squadra sarda era riuscita a portare a casa proprio con l’ML.A. uno dei dieci punti che ha sino a qui in classifica. La partita di ritorno e di tutt’altra pasta, le assenze di Viscardi e Nechita si fanno sentire ed un primo tempo chiuso sul 5 a 1 mette di fatto già in archivio il match. La squadra di Piacentino sempre ordinata e mai in affanno si prende anche il secondo tempo andando ad infilare la difesa dell’Ichnusa ancora con altre sei reti… precise e figlie di buona manovra anche molte delle reti dei calolziesi che hanno il merito di utilizzare il match non per la sola vittoria ma anche per far gioco di squadra e ci riescono bene… 4 reti di Rovera, 2 di Lombardo e Russo e poi reti di Biava, Salaj e Bolis per un “conto salato” ma giusto. Per l’Ichnusa segna tre reti Flippelli ma a mancare in questo momento alla squadra “sarda”, oltre alle assenze è anche una forma che sembrava acquisita dopo il colpo fatto al ritorno dalla pausa Natalizia con la Latinos.

VOTO PARTITA: 9,0

Migliori in campo:

Rovera Simone (M.L.A. Calolzio)

Filippelli Davide (Ichnusa United)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *