Dettagli

Data Ora League Stagione
29 Maggio 2019 21:00 Soccer League Soccer League 28

Ground

Palestra - Centro Sportivo Amico Charly

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoalsEsito
Sharks437Draw
Team AS Turbo347Draw

Sharks

De Filippo Luca Centrocampista
Di Gregorio Yuri Centravanti
Marchetti Leonardo Portiere
Panzeri Edoardo Centrocampista
Piazza Davide Difensore
Riva Omar Centravanti
Seggio Marco Centrocampista
Licini Luca Centravanti
7

Team AS Turbo

Blanco Uribe Alessandro Portiere
Brugola Andrea Centravanti
Cogliati Simone Centrocampista
Ferraresi Cristiano Difensore
Maggioni Stefano Difensore
Manzini Alberto Centrocampista
Mauri Luca Centravanti
Morandi Andrea Centrocampista
Pisante Christian Centravanti
Smajic Amar Difensore
Timis Vasile Bogdan Centravanti
7

Riepilogo

dav

dav
Partita veramente di livello e ritmo pensando a giocare e farne uno di più degli avversari, ritmo subito forte….sugli sviluppi di angolo Omar Riva fa partire un bolide dalla distanza traversa e gol….palla al centro scambio Mauri, Brugola ed arriva il gol dell’ 1 a 1 passano un paio di minuti e punizione dal limite per la Turbo, bolide di Maggioni che firma il momentaneo 2 a 1… l’intensità del match rimane altissima… passano un altro paio di minuti e la Turbo passa sul 3 a 1 con Mauri che lasciato in area piccola non sbaglia a tu per tu con il bravo Marchetti… Apicella e De Cicco non si risparmiano, mettono in campo il meglio che hanno, e le rispettive squadre ripagano giocando a viso aperto l’intera posta del match…. punizione dal limite per la Sharks e Yuri Di Gregorio calcia una botta incredibile per il gol del 3 a 2. La Turbo non si scompone ma poco dopo subisce anche il pareggio con Omar Riva (migliore dei suoi) su tiro raso terra per il 3 3… si continua a vedere grandi momenti di calcio ed a 5 minuti dalla fine del primo tempo una bella combinazione corale della Sharks porta De Filippo che completa la rimonta per i ragazzi di Apicella… con il risultato di 4 a 3 si chiude la prima frazione ma le emozioni sono tutt’altro che finite.
Inizio secondo tempo che vede premere la Turbo, contropiede e gol di Mauri sul secondo palo per il 4 pari, la Sharks prova a riportarsi sopra ma si sbilancia anche troppo e dopo un bellissimo scambio Brugola Pisani proprio quest’ultimo firma il nuovo vantaggio per la Turbo con un tocco sotto. 5 a 4 Turbo dunque, Turbo che poco dopo trova il secondo vantaggio con una punizione claciata in mezzo su cui il più lesto ad arrivare è Maggioni che con un preciso rasoterra mette dentro il 6 a 4. La Sharks non si fa prendere dallo sconforto, come nel primo tempo si riassetta e torna a giocare ed premere dalle parti di Blanco per rientrare in partita. Yuri Di Gregorio scappa sulla fascia salta un difensore mette dentro per Licini che infila di prima intenzione Blanco per il 6 a 5. LA Turbo prova ad approfittare degli spazzi lasciati liberi da una Sharks, gioco forza, che deve recuperare, le azioni si moltiplicano sia da una parte con Blanco e Marchetti a rattoppare con belle parate ed ottime uscite ma alla fine la Turbo trova il gol del 7 a 5 che sembra chiudere il match, mache che invece si riapre, ritmi sempre elevatissimi e la Sharks non ci sta e prova il tutto per tutto, si ributta sotto a dieci dal termine e trova con un gol bel gol in pallonetto di Di Gregorio il 7 a 6. La Turbo sfiora il gol con due diagonali che escono di poco dalle parti di Marchetti su una ripartenza della Sharks però arriva il pareggio, altra azione dalla fascia e con un filtrante di Yuri Di Gregorio che trova Piazza al limite, tiro e gol del 7 a 7 a cinque dalla fine. Il pareggio scontenta ed accontenta un pò tutti, anche perché perdere dopo un match giocato così sarebbe una beffa per chiunque così nel finale si gioca più coperti pur cercando la zampata finale… livello e lealtà in campo ottima migliori in campo tutti… ma su tutti Mauri/Pisani per la Turbo Riva/Di Gregorio per la Sharks. COMPLIMENTIIIIIIII!!!!!!