Dettagli

Data Ora League Stagione
8 Agosto 2020 17:56 Soccer League Soccer League 29

Ground

PALESTRA "La Bombonera" - Centro Sportivo Amico Charly

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoalsEsito
Sharks5510Win
Trafileria Panzeri123Loss

Sharks

Cavalli Emanuele Centrocampista
Ferraresi Cristiano Difensore
Maggioni Stefano Difensore
Mainetti Luca Centrocampista
Pani Alessandro Centrocampista
Riva Omar Centravanti
Valtolina Enrico Portiere
Zanettini Davide Difensore
10

Trafileria Panzeri

Alemanni David Centravanti
Bolis Diego Centravanti
Casiraghi Luca Centrocampista
Cominelli Lorenzo Difensore
Pezzotta Cesare Difensore
Pozzi Gianluca Centravanti
Testa Demis Portiere
Vertemati Cesare Difensore
3 2

Riepilogo

FINALE SOCCER LEAGUE 29
Ed alla fine ce l’abbiamo fatta! Abbiamo concluso questo lunghissimo e tribolato campionato nonostante la pausa forzata di cinque mesi… in finale ci arrivano due fra le squadre più gettonate lo scorso settembre quando tutto questo è iniziato, la Sharks (una delle squadre più vincenti degli ultimi anni) e la Trafileria che con un gruppo consolidato da tanti anni e con qualche innesto nuovo si prende la finalissima partendo dai play off e facendoseli tutti buttando fuori nell’ordine Tigri, Carennese ed anche la Lupopaolo nelle Final Four. Per la Sharks il compito è stato più corto ma non meno difficile con nelle Final Four lo scoglio Ignuran Team (un match tiratissimo e bellissimo finito 8 a 7 all’ultimo secondo). Il match viene quotato alla Snai 50 a 50 ed i presupposti sembrano quelli di una finale equilibrata che si potrà decidere solo con qualche episodio ma invece le cose andranno diversamente. SI inizia e al primo affondo la Sharks passa, Zanettini s’infila sulla destra e sgancia un bel destro che trafigge Testa sul primo palo. Il vantaggio per uno a zero stordisce una Trafileria non ancora dentro il match, il duo Castelli Delle Donne (che sostituisce mister De Cicco per l’occasione) tiene i suoi molto alti, Maggioni su tutti dimostra che essere abituati a certi match conta, il buone Steve s’impone con un tiro dal limite per il raddoppio e poco dopo infila anche il 3 a 0 con un discesa sulla sinistra conclusa con un preciso diagonale su cui Testa non può nulla. Riva e Panzeri dal canto loro devono fare a meno di qualche pedina importante come un certo Marzano che tanto aveva fatto bene contro la Carennesse ma che un infortunio tiene fermo ai box. Pozzi ed Alemanni sono due bomber di razza ma faticano ad entrare fra le strettissime maglie di una difesa praticamente impeccabile… Alemanni trova però un guizzo personale per il momentaneo 3 a 1 che sembra poter riaprire i giochi ma sarà solo un fuoco di paglia… nel finale di tempo la Sharks affonda con due ex “Nonna Pallina”, prima un gran bel goal di Pani e poco dopo Zanettini segna la sua personale doppietta per il 5 a 1 di fine primo tempo. Pausa per il The e la Trafileria cerca di rendersi più intraprendente, aggiunge anche il Bolis alle sue polveri, “Dieghito” ce la mette tutta per rendere la manovra più pericolosa ma la palla non gira, rimane troppo ferma nei piedi dei bianco rossi che pagano anche sul piano fisico la miglior freschezza degli azzurri (forse la maratona di partite di tutti i play off ha lasciato anche un pò di acido lattico nelle gambe degli uomini di Riva e Panzeri) fatto sta che Mainetti da il suo contributo alla causa infilando due belle reti dal limita con due segnature ravvicinate per il 7 a 1. Maggioni si mette ancora una volta sotto i riflettori con l’8 a 1 figlio di una bella azione corale. Mancano pochi minuti ma non è ancora finita, Pani si gioca una grande finale infialando la nona e la decima rete… il finale però regala la prova d’orgoglio della Trafileria Panzeri che dimostra comunque di avercela messa tutta con i sussulti di Casiraghi e Pezzotta che mettono la parola fine a questa finale. 10 a 3 largo di quella che probabilmente è stata la più bella Sharks del campionato… Maggioni migliore dei suoi in questa finale ma è tutta la squadra degli “squali” che girano a memoria ed a meraviglia, ottimo Mainetti, Ferraresi gestisce la difesa a memoria senza una sbavatura, Pani e Zanettini sembrano pronti per la maratona di New York e Cavalli corre e lotta su ogni pallone, Valtolina in porta si fa trovare pronto quando serve e poi Omar Riva che, anche se non segna, da il suo importantissimo supporto e si prende il titolo come miglior Giocatore del torneo. Sharks che dopo la Soccer League 25 e la 26, i due secondi posti nella 27 e nella 28, si prende il suo terzo scudetto!
VOTO PARTITA 10 E LODE!!!!

ARRIVEDERCI ALLA PROSSIMA SOCCER LEAGUE 30 : INIZIO 28 SETTEMBRE 2020

Soccer League 29 – 2020
1°Classificato Team A.S. Turbo (Imbersago)
2°Classificato Sharks (Calolzio Corte)
3°Classificato La Tasca Pub (Verderio)
4°Classificato Brianzoo 2.0 (Robbiate)
Miglior Allenatore: 1° Gemelli Francesco (Lupopaolo Team),
Miglior Capocannoniere: 1° Cicardo Davide (Ignuran Team),
Miglior portiere: 1° Cicardo Claudio (Ignuran Team),
Miglior giocatore: 1° Riva Omar (Sharks),
Fair Play: Team Tigri Grotta Azzurra (Sartirana)