Dettagli

Data Ora League Stagione
5 Ottobre 2019 16:00 Soccer League Soccer League 29

Ground

PALESTRA "La Bombonera" - Centro Sportivo Amico Charly

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoalsEsito
Tigri Grotta Azzurra134Draw
Saraceni224Draw

Tigri Grotta Azzurra

Arnoldi Massimo Portiere
Bonalume Loris Centravanti
Bonalume Stefano Centrocampista
Dell’Orto Marco Difensore
Gottardi Mattia Centravanti
Mandelli Simone Centrocampista
Mauri Cristian Difensore
Viscardi Damiano Centravanti
4

Saraceni

Balconi Gabriele Centravanti
Furfaro Antonio Difensore
Lampis Luca Centrocampista
Malaspina Marco Portiere
Nava Pietro Centravanti
Ravasi Luca Difensore
Scola Matteo Centravanti
Tavola Davide Centrocampista
Vilasi Antonio Centrocampista
Amigoni Andrea Centrocampista
4

Riepilogo

Doveva essere spettacolo e spettacolo è stato un 4 a 4 che però lascia l’amaro in bocca ad entrambe le formazioni che avevano bisogno una vittoria di carattere per poter muovere la classifica e far vedere che la zona retrocessione non è la loro zona di campionato adatta. Saraceni che partono bene ma non riescono a concretizzare la mole di gioco creata nei primi minuti anche per un ottimo Arnoldi, a sistemare le cose ci pensano come al solito Balconi e Nava che permettono alla squadra blu e nera di portarsi avanti, rpima uno a zero poi, dopo il pareggio di Stefano Bonalume, sul 2 a 1 con cui si chiude il primo tempo. Saraceni avanti meritatamente con un risultato che poteva essere anche più rotondo ma che rimane in bilico per merito delle strepitose parate del portiere delle Tigri. Nella ripresa la Saraceni tira il fiato e la Tisgri di Loris Bonalume prende campo ed iniziativa, solo un super Malaspina (chiamato a sostituire Mazzoleni) permette di tenere a galla i ragazzi di Bonfanti, col passare del tempo però non basta perché prima Bonalume e poi Viscardi ribaltano il match sul 3 a 2 per la Tigri. Qui esce fuori il carattere dei ragazzi di Bonfanti che ribaltano la situazione ancora con Nava chiamato agli straordinari che dopo una bella serpentina scarica in rete e non lascia scampo al portiere. 3 a 3 dunque quando i giochi sembrano orma conclusi è un’azione strepitosa dei Saraceni che si riporta avanti sul 4 a 3, apertura veramente spettacolare di Amigoni Andrea per Lampis che su un bellissimo inserimento firma il 4 a 3. Sembra ormai finita e la Saraceni pregusta i tre punti ma ecco che il calcio a cinque regala la sua più bella qualità, l’imprevedibilità di un gioco mai finito fino al triplice fischio finale… così un tiro del solito Stefano Bonalume sorprende il sin qui ottimo Marco Malaspina che forse non vede partire il pallone calciato dalla distanza. E’ il 4 a 4 con cui si chiude il match, un match bello, intenso ed imprevedibile fra due formazioni in ottima forma.
VOTO PARTITA: 10 E LODE!